Secondo Volume «Telestica»: Dioniso, l’Ebbrezza di Conoscere Sè Stessi

| |

Dal 2 Dicembre 2016 è disponibile il SECONDO VOLUME della collana TELESTICA di ANGELUS DEORUM intitolato Dioniso, l'Ebrezza di Conoscere Sé Stessi. Reperibile in libreria, in quanto presente nei principali database bibliografici e sui principali store online (Amazon, Barnes&Noble, Mondadori, Lulu, GoogleLibri, etc.). La versione elettronica è disponibile solo su Amazon.

Già al terzo sold out, con oltre 80 download della versione elettronica e una presentazione/spettacolo con un grande consenso di pubblico, il secondo trattato approfondisce i temi del primo (pubblicato nel 2009, Telos, l'Antica Arte della Felicità) attraverso il simbolismo dionisiaco.

Quarta di Copertina:
Dioniso è una delle divinità più amate dal mondo antico. Creduto morto per molti secoli, rivive in questo studio analitico sul simbolismo dei suoi miti e sulla loro applicazione nella vita psicofisica umana. Il trattato è propedeutico al precedente lavoro sull'argomento - Telos, l'Antica Arte della Felicità - e si pone l'obiettivo di approfondirne i temi e di fornire una base teorica e pratica all'autoanalisi mettendo in luce gli strumenti e le armi per combattere le resistenze inconsce ed individuarle attraverso l'estasi mistica dionisiaca. Non è mai troppo tardi per accogliere l'insegnamento dei simboli mitici e partecipare al corteo festoso del dio.

La Nuova Edizione di Telos, l’Antica Arte della Felicità è prevista per Febbraio 2017.

Promo4Blu

Senza titolo-1

Guideline: Dicembre 2016

| |

Mercurio e il Sole entreranno nell’invernale Capricorno, Venere amplificherà il tratto umanitario dell’Acquario, Pallade finirà il ciclo in Pesci, Cerere ed Urano torneranno diretti mentre Vesta assumerà il moto retrogrado.

1 dicembre alle 16:40, l’asteroide Vesta ha assunto il moto retrogrado in Leone. La retrogradazione amplifica il lato creativo del transito promettendo una maggiore sicurezza negli obiettivi di fine anno. Per maggiori informazioni si legga Guideline: Ottobre 2016.

2 dicembre alle 22:17, Mercurio è entrato nel segno del Capricorno. La logicità del decimo segno zodiacale unita all’originalità uraniana in domicilio secondario accorderà metodo, disciplina e concentrazione stimolando la lungimiranza e il senso critico. Il transito è utile per stilare un resoconto di fine anno ed isolare i punti da migliore nel prossimo. Il 19 dicembre alle 11:55, Mercurio assumerà il moto retrogrado. L’effetto saturniano potrebbe deprimere l’entusiasmo lavorativo dei mesi precedenti ma attraverso un’analisi lucida dell’andamento, ogni dubbio sarà destinato a sparire. Durante la retrogradazione è saggio abbandonare la rigidità.

7 dicembre alle 15:51, Venere entrerà nel segno dell’Acquario. La presenza di Urano, signore del segno, predispone il pianeta dell’amore alla libertà e alla novità. Il transito favorirà l’ampliamento delle amicizie e l’empatia verso soggetti precedentemente esclusi – a priori – dal proprio giro di amicizie. Ad ogni modo, è bene tenere a mente che il senso di soffocamento sperimentato durante il transito – specialmente nel coppie – potrebbe essere momentaneo.

10 dicembre all’1:27, il pianetino Cerere tornerà diretto in Ariete. Per maggiori informazioni si legga Guideline: Aprile 2016.

19 dicembre alle 10:22, Marte entrerà nel segno dei  Pesci. Il potere igneo del pianeta rosso non trova negli equorei Pesci un appiglio per esprimere al meglio la sua forza. Il transito potrebbe amplificare il senso di immolazione e sacrificio oltre che di sottomissione. Risulta chiaro che tale approccio non avrà effetti positivi nei mesi seguenti. Meglio ridestare la forza e il coraggio di questo pianeta combattendo le sfide giornaliere con impeto e senza accomodamenti.

21 dicembre alle 11:44, il Sole entrerà nel segno del Capricorno iniziando l’Inverno.

28 dicembre all’1:21, l’asteroide Pallade entrerà nel segno dei Pesci. L’asteroide stimolerà il senso di pace, tranquillità e misticismo tipici dell’ultimo segno zodiacale. Momento ottimale per iniziare una terapia incentrata sull’analisi di sé stessi. 

29 dicembre alle 10:29, Urano tornerà diretto in Ariete. Per maggiori informazioni si legga L’Esplosione di Urano.

Primo Quarto 7 dicembre alle 10:03 15°41’ ♓
Luna Piena  14 dicembre alle 1:05 22°25’ ♊
Ultimo Quarto 21 dicembre alle 2:55 29°37 ♍
Luna Nuova  29 dicembre alle 7:53 7°59’ ♑
Apogeo 25 dicembre, 07:02, 19°29’ ♏ 
Perigeo 13 dicembre, 00:35, 6°54’ ♊
Levata        
(inizio, metà e fine mese)
13:40 – 00:28 – 13:31
Calata        
(inizio, metà e fine mese)
01:31 – 12:36 – 02:43
Nome del Plenilunio Luna Fredda

Alba        
(inizio, metà e fine mese)
7:18 – 7:31 – 7:38
Tramonto        
(inizio, metà e fine mese)
16:40 – 16:40 – 16:49
Transito Sidereo fino al 10 in Ophiuchus
dal 10 in Sagittarius
Durata del Giorno diminuisce di 10 m